A tutto Est: in Giappone

sabato 22 dicembre 2012

22 12 2012 "e così abbiamo visto tutto"

Nel 2003 apre a Mesagne l'ipermercato Auchan, ospitato nel centro commerciale Appia Antica. Nessuno però dice "andiamo all'Appia Antica", no, con una sineddoche si sente dire "andiamo all'àuscian", la parte per il tutto.
L'àuscian ha giocato un ruolo cruciale sul territorio mesagnese, stravolgendo la vita al piccolo commerciante locale e soprattutto le abitudini delle famiglie. All'àuscian si va per fare una gita fuori porta, oltre che per comprare quelle 18 bottiglie in offerta di detersivo per piatti. L'àuscian ha un fortissimo potere aggregativo: si incontrano gli amici che non vedi da anni, così ti racconti che fine ha fatto la tua vita dai banchi di scuola a quel momento. All'àuscian i bambini hanno un posto per giocare, le mamme fanno la spesa, qualche ragazzino ci si rifugia con la fidanzata dopo aver marinato la scuola, per un bacio al caldo (rischiando tuttavia di incontrate la mamma che fa la spesa!). 
E poi "che vuoi?" Non compri qualcosa?
Il mesagnese, fedele all'àuchan, difficilmente cede alle lusinghe del centro commerciale Le Colonne, aperto pochi Km più avanti.

Oggi, 22 12 2012, l'àuscian era pieno. "Che vuoi? Gli ultimi regali di natale".
L'area parcheggio come un autodromo: a fatica si parcheggia, a fatica si entra, a fatica si riesce ad evitare di fermarsi a parlare con qualcuno. Non puoi entrare-prendere-pagare-e-uscire, questo romperebbe l'armonia del ritmo mesagnese (all'àuscian non ci stai mai meno di 2 ore). 
Oggi c'ero. Ovvio. Aspettavo di pagare, quando una forte musica si è sentita, dal vivo, suonare e avvicinarsi. La banda. Oggi all'àuscian c'era la banda, con le majorettes e i babbo natale. "E così abbiamo visto tutto..." ha detto una commessa che sistemava i calzini.
Aspetta, ma quello è un treno?
All'àuscian oggi c'era un treno che camminava ed era pieno di gente tra la gente.
Infine, stasera (già ora) all'àuscian c'è la notte bianca. Povia canta.





4 commenti:

  1. ihihihihihih
    madre terra un po' traviata un po' puttana un pò crudele un po' gentilee culla mediatico falsificata
    evviva !

    RispondiElimina
  2. Ivan11:22

    Va bene la banda,
    va bene il treno,
    va bene quasi tutto.
    Ma l'Auchan di Mesagne non si merita Povia. Lotta per la dignità del tuo paese.

    RispondiElimina
  3. diobonino povia
    e tu non sei andata?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho fatto ohhhhhh con i bambini delle mie amiche, ma distanza

      Elimina